giovedì 23 luglio 2015

Video report Ancillotti team ai campionati assoluti 2015 Sestola


Questo ragazzo anche questo fine settimana si è fatto in quattro per gareggiare, filmare e montare un'altra chicca, godetevi il video report dei campionati italiani assoluti 2015 a Sestola!


mercoledì 22 luglio 2015

Campionato italiano assoluto Discesa Sestola

L'appuntamento clou del downhill italiano si è appena concluso in quel di Sestola, pista per 3/4 tutta nuova, ridisegnata dal mitico Pippo marani, la sua firma si è vista, tratti tecnici, ripidi, contropendenze, peccato solo per il poco dislivello che costringe i tracciatori a ritrovarsi comunque una pista da 2.30 al massimo.

Mario Milani è stato dei nostri il migliore in assoluto, terzo di categoria(U23, la piu combattuta) e quarto assoluto a soli 2 decimi dal terzo, a dimostrazione che se riesce a gestire un fine settimana con tranquillità e con la dovuta pausa dai giorni di lavoro è li con i migliori.




Nella categoria Junior troppi errori per Lorenzo Sorrentino che su una pista cosi corta si pagavano a caro prezzo, porta a casa comunque un terzo posto di categoria.


Scalado di età troviamo al terzo posto della categoria allievi Enrico Faggioli, finalmente una manche senza errori ed ha dimostrato il suo valore in campo!


Tra i piu piccoli di tutti nella categoria Esordienti troviamo Nicolò Addis in quinta posizione, non il podio per lui ma un ottimo risultato al suo primo anno di gare, ajo!

Nella categoria amatori donne due Ancillotti sul podio dell'assoluta, in seconda Denise Tremul e in quarta Mary Perin



Nella categoria Master 4 un sempre aggressivo e indomabile Emiliano Ferri porta a casa una medaglia d'argento.


Tra i Master 6 un cognome a noi molto caro, Urban Von Klebelsberg che conquista con tenacia e caparbietà il terzo gradino del podio, peccato davvero per l'assenza per infortunio di Jo per altro senza nessun accenno da tutti i media e report!


Prima della premiazione sono stati convocati da Pippo a salire sul palco un po' di personaggi che hanno fatto la storia del downhill italiano, li riconoscete?

Mr. Bruno Zanchi, Mr. Paolo Caramellino, Mr. Pippo Marani, Mr. Alberto Ancillotti, Mr. Stefano Migliorini

Rimanete sintonizzati, domani ci sarà il video report del nostro Michele"Abarth" Gardella!

martedì 14 luglio 2015

Coppa Italia Enduro Rd#4 La Thuile

Alta montagna, sole, polvere, paesaggi da urlo e trail bellissimi e infiniti, questo è quello che abbiamo vissuto questo weekend per la quarta prova di Coppa italia Enduro a La Thuile.
La gara si è svolta su 2 giorni, 3 speciali il sabato e 3 per la domenica, le categorie giovanili purtroppo solo 2 nella giornata di sabato.
Stefano Ossati ha anche lui gradito particolarmente i percorsi della Thuile, peccato per una brutta caduta in Ps1, per fortuna senza conseguenze, che gli ha fatto perdere un bel po di secondi, comunqe sul secondo gradino del podio.



Nella categoria femminile ottima ma purtroppo sfortunata la gara di Sara De Leo del Dream Team Genova - Ancillotti che è stata capace di ottimi risultati di speciale per tutti e due giorni in una categoria piena zeppa di atlete straniere che l'hanno fatta da padrone, Sara ha tenuto per tutti e due giorni la seconda posizione tra le italiane, purtroppo una foratura nell'ultima speciale gli ha fatto perdere una posizione.




Nell'assoluta uomini erano assenti i nostri piloti di punta Andrea Gamenara ancora convalescente ma gia in bici sui sentieri di La Thuile per tornare ad assaporare il gusto delle discese e Daniel Yeomans alle prese con i dolori alla schiena, il migliore è stato Michel Angelini che con un 16° in Ps2 e un 13° in Ps4 si porta in 25° posizione assoluta, bravo Mich!




Il sottoscritto, Tomaso Ancillotti, torna a vestire i panni di pilota per questo fine settimana disputando per la prima volta una gara di enduro su due giorni.
La preparazione atletica si sa com'è , ci si allena quando si puo e non si puo certo competere con gli specialisti ma questa è stata un'altra buona occasione per testare qualcosa di nuovo e per toccare con mano cosa vuol dire fare una gara cosi lunga e impegnativa.
Non avendo punti in classifica con la tabella 121 è stata una gara dai tanti sorpassi, in media 4-5 a speciale che con tutta quella polvere non è stato davvero facile, ringrazio comunque tutti quei rider che mi hanno, molto sportivamente , lasciato strada segno della genuinità e della sportività di tutti gli atleti.
Alla fine dei due giorni ho comunque portato a casa un 6° posto di categoria e un 37° assoluto, un risultato decisamente al di sopra delle mie aspettative.




Neanche il tempo di riposarsi un attimo che giovedi si riparte, destinazione Sestola per i campionati italiani assoluti, stay tuned!

venerdì 3 luglio 2015

Abetone Rd # 3 Gravialia 2015

Terzo round di Gravitalia sulla rinnovata pista dell'Abetone sempre piu lavorata e sempre piu divertente!

Mario Milani decimo assoluto.


Nella categoria femminile buona prova della costante Rosy Fuccio che conquista la terza posizione assoluta.


Nella categoria Junior qualche problema per Lorenzo Sorrentino che rompe il cambio poco dopo la partenza portando a casa comunque una seconda posizione.




giovedì 2 luglio 2015

Campionato italiano assoluto Enduro Val Gardena

Questo fine settimana si è disputato l'appuntamento clou della stagione, il campionato italiano assoluto di enduro, quest'anno in una località nuova all'enduro che ha lasciato qualche perplessità ai piloti per la qualità dei percorsi (forse sarebbe il caso di assegnare il campionato italiano a località gia rodate?) che però ha saputo ripagare con i sui scenari bellissimi a ridosso del gruppo Sella delle dolomiti.
Due soli piloti del nostro team presenti (Dan inglese non ne ha potuto prendere parte e Gamenara ancora a riposo dall'infortunio) ma ben rappresentati nelle categorie Allievi e Donne.
Nella categoria assoluta donne ottima prestazione di Sara De Leo (Dream team Genova - Ancillotti) che conquista una terza posizione assoluta dietro ad Alia Marcellini, prima, Anna Oberparleiter seconda e davanti alla campionessa italiana uscente Laura Rossin.
Doverosi i complimenti a Sara, volto nuovo in questa disciplina, che con tanta dedizione e umiltà è gia riuscita a conquistare un trofeo cosi importante al primo anno di gare.

Foto fonte Weekendwheels


Nella categoria giovanile degli allievi un'altra conferma per Stefano Ossati che conquista la medaglia d'argento .
Tanti sacrifici anche per lui, e la sua famiglia, ben ripagati da ottimi risultati che sta raccogliendo in questa stagione.

Foto fonte Weekendwheels

Prossimo appuntamento questo fine settimana per gli enduristi a Bardineto per il terzo round del circuito 360enduro e per i downhiller a Lenzerheide in Svizzera per la coppa del mondo di discesa.

giovedì 4 giugno 2015

Ancillotti team video report Frabosa Rd#2 Gravitalia

Ecco on line il nuovo video report del nostro Michele "Abarth" Gardella, 7 minuti di azione, risate e qualche botta! Buona visione!


mercoledì 3 giugno 2015

Frabosa Rd # 2 Gravitalia 2015

Round 2 di gravitalia a Frabosa questo weekend, assente il nostro Gamenara per la rottura del primo metacarpo che lo costringerà ad una pausa forzata di 2 mesi, peccato veramente, ma sappiamo che ci stupirà anche stavolta e tornerà piu in forma di prima, forza Andre!
Pista velocissima e divertente a Frabosa, forse mancava qualche sezione un po' "incazzata" degna di una gara nazionale però tutti i rider hanno potuto apprezzare il lavoro svolto sul tracciato, forse l'unica nota negativa riguarda l'impianto di risalita che come a Spiazzi di Gromo costringeva lunghe attese in coda.
Sabato e domenica senza pioggia finalmente, terreno molto duro e compatto dove hanno prevalso tarature abbastanza dure e sostenute per poter galleggiare sulle tante buche che si sono formate.
Nell'assoluta Mario Milani si classifica in nona posizione a soli 2 secondi dal podio e a 5 dal vincitore a dimotrazione del livellamento delle prime posizioni


Lorenzo Sorrentino si conferma al vertice della categoria Junior con la terza posizione.

Rosy Fuccio commette qualche errore di troppo portando comunque a casa un quarto posto assoluto a soli due decimi dal podio

Enrico Faggioli in costante crescita porta a casa una quinta posizione di categoria Allievi

Terza posizione di categoria nonostante una caduta per Rossi Ronny che dopo tanti anni torna a cavalcare il suo primo amore!

Un pista cosi veloce non era certo facile per le ragazze, Mary comunque va a podio nella categoria donne amatori.

Gionata di gara da dimenticare per Stefano Grasso che aveva fatto molto bene in qualifica del sabato ma che poi è caduto nelle prove della domenica procurandosi una frattura a polso e gomito, ti rivogliamo presto in pista Stecca!

Luca Guglielmucci



Federico Valenzisi

Dall'enduro al dh, fine settimana alternativo per il nostro Stefano Ossati che ha gradito un fine settimana di puro riding!

Stay tuned perche domani arriva il video by Michele "Abarth" Gardella mooolto ricco!